Commenta

A Cremona
Musica un
tripudio di fiati

A Cremona Musica tornano i fiati di Cremona Winds, non solo con una sezione appositamente dedicata ma anche con un ricco programma di eventi distribuito negli spazi di CremonaFiere fra il 29 settembre e il 1°ottobre. Si inizia venerdì 29 con un workshop tenuto da Maarten Vonk dedicato al fagotto, nel quale verranno affrontati aspetti legati a problemi ergonomici e soluzioni, tecnica e acustica, e con una masterclass-concerto del sassofonista David Brutti.

Sabato 30 una nuova masterclass-concerto, ma stavolta in compagnia del clarinettista Corrado Giuffredi, quindi lo spazio giovani con il clarinettista Cosimo Linoci e il Trio Kleos, quindi un nuovo masteclass-concerto con Andrea Giuffredi alla tromba. Domenica 1° ottobre – masteclass-concerto con Marcio Pereira al clarinetto e nuovo workshop di Maarten Vonk. Alle 14.30 i Clarinettisti Anonimi. Il gran finale sarà però affidato a Nello Salza, il celebre trombettista che per Ennio Morricone ha suonato alcune delle colonne sonore più famose di ogni tempo, da C’era una volta in America di Leone a Gli Intoccabili di De Palma, da La leggenda del pianista sull’oceano e Nuovo Cinema Paradiso di Tornatore, a La Vita è Bella di Benigni, fino al recente trionfo di The Hateful Eight di Tarantino (premio Oscar 2016 come miglior colonna sonora, firmata da Morricone).

Questi nuovi appuntamenti si aggiungono a un cartellone che già vede fra i protagonisti vere e proprie stelle internazionali del flauto: Gary Schocker (30 settembre), Jean-Claude Gérard (30 settembre), l’italiano Andrea Manco (1 ottobre), Hyunim Yoon (29 settembre), Cho Sunghyun (1 ottobre) e Matteo Evangelisti (29 settembre), Alessandro Visintini (30 settembre). Tutti saranno protagonisti con concerti e masterclass alla trentesima edizione della manifestazione.

© Riproduzione riservata
Commenti