Commenta

'Ero Straniero', don
Colmegna presenta
la campagna alle Acli

Foto Sessa

Si è tenuto nel pomeriggio di giovedì, presso l’auditorium delle Acli di Cremona, l’incontro con don Virginio Colmegna per parlare della campagna ‘Ero straniero. L’umanità che fa bene’. Un incontro che si inserisce nelle iniziative della Festa del Volontariato. Don Colmegna, presidente della Fondazione Casa della Carità di Milano, è uno dei promotori della campagna, nata per portare avanti proposta di legge di iniziativa popolare che si pone come obiettivo quello di superare la legge Bossi-Fini e vincere la sfida dell’immigrazione puntando su accoglienza, lavoro e inclusione.  La proposta è stata sottoscritta anche da 60 sindaci, tra i quali anche il sindaco di Cremona, Galimberti.

A Cremona il comitato promotore è composto da: Acli Provinciali, Arci Cremona, Articolo 32, Asgi, Associazione Immigrati Cittadini, Associazione Donne Senza Frontiere, Caritas Cremonese, Cisvol, Forum Provinciale Terzo Settore, Cooperativa Nazareth, Git Banca Etica, Cooperativa Nonsolonoi, Legambiente, Libera, Movimento Federalista Europeo, Coordinamento Democrazia Costituzionale.

© Riproduzione riservata
Commenti