2 Commenti

Fermati su un'auto rubata
con arnesi da scasso. In due
denunciati per ricettazione

Molto probabilmente avevano intenzione di mettere a segno qualche furto, ma per loro sfortuna sulla loro strada hanno incontrato un carabiniere fuori servizio che ha dato l’allarme. E’ successo a Cornovecchio, in provincia di Lodi. Nei guai sono finiti un 29enne di nazionalità marocchina e un italiano di 39 anni, entrambi pregiudicati e domiciliati a Cremona. I due erano a bordo di una di una Land Rover risultata rubata il 3 ottobre a Cremona. Quando il militare fuori servizio ha notato i loro strani movimenti, ha chiamato i colleghi della pattuglia della stazione di Castelnuovo Bocca d’Adda. I due pregiudicati sono stati fermati in località Castellina, a Cornovecchio. Nella macchina avevano diversi oggetti, tra cui punte da trapano e chiavi inglesi. Per loro è scattara una doppia denuncia a piede libero con le accuse di ricettazione e possesso abusivo di arnesi da scasso.

© Riproduzione riservata
Commenti
  • paolo

    Ecco finalmente un ottimo esempio di integrazione….

  • luciano1956

    Ci vuole lo jus soli , cosi sono tutti italiani i delinquenti