Commenta

Basket nelle scuole
cremonesi grazie al
progetto di Vanoli Young

E’ stato presentato al PalaRadi  il Progetto Scuole della stagione 2017-2018 della Vanoli Young, alla presenza del vice presidente Davide Borsatti, della presidente Vanoli Young Ruth Vanoli, di Marco Paroni, Responsabile del Settore Giovanile; Grazia Piccinelli, Responsabile del Progetto Scuole e Mara Boglioli, Responsabile Mini Basket.

Il progetto prevede interventi di easy-basket gratuiti e di qualità nella scuole della provincia cremonese, per far conoscere il Settore Minibasket e per lasciare strumenti formativi agli insegnanti nelle ore di motoria.

La società è entrata in contatto con i Dirigenti Scolastici del territorio, avviando una collaborazione preziosa ed importantissima, che ha portato all’adesione di più di 120 classi, a seguito della quale riuscirà ad incontrare e a lavorare con 3000 bambini.

Sono inoltre intervenuti: Davide Losi, Resp. Regionale FIP Minibasket; Daniela Panizzi, Delegata Provinciale FIP; Mauro Facchetti, Resp. Provinciale Minibasket; Gianpaolo Pedrini, Ufficio scolastico territoriale – Ufficio educazione fisica e sportiva e benessere delle scuole; Meo Sacchetti, Coach della Vanoli Basket e della Nazionale Italiana; Flavio Fioretti, Assistente Allenatore Vanoli Basket e Supervisore Tecnico Settore Giovanile; Simone Bianchi, Assistente Allenatore Vanoli Basket; Marco Malavasi, Resp. Tecnico Settore Giovanile Vanoli Young e Manuel Gemarali, Pepo Team Baskin.

 

Le scuole coinvolte sono: Beata Vergine, Bianca Maria Visconti, Bissolati, Bonemerse, Boschetto, Cade’ Mari, Capra Plasio, Don Mazzolari, Gallignano, Genivolta, Gerre, Realdo Colombo, Sacro Cuore, Soncino, Stagno Lombardo, Stradivari, Trento Trieste.

© Riproduzione riservata
Commenti