Commenta

Ex convento del Corpus
Domini, entro fine ottobre
via i lavori di pulizia

Prenderanno finalmente il via, verso fine ottobre, i lavori di riassetto dell’ex convento del Corpus Domini di via Chiara Novella, grazie al lavoro di un gruppo di volontari che si sono resi disponibili e che hanno ricevuto il via libera dall’amministrazione comunale. L’idea, nata dalla volontà del cremonese Daniele Disingrini, che insieme all’architetto Angelo Garioni ha dato vita al progetto Cremona Rinascimento è quella di ripulire grazie ad un gruppo di volontari il chiostro centrale dalle erbacce, rimuovere sporcizia e calcinacci, senza ovviamente toccare le strutture.

“Vogliamo riassettare questa struttura per due ragioni” spiega Disingrini sulla pagina Facebook Cremona Ancor. “La prima è per interrompere il degrado di una struttura bellissima e degna di essere passata ai nostri figli. La seconda è una risposta da sognatori: perchè ci faremo una grande festa di inaugurazione e poi anche tante altre ancora. Ma è un sogno che si trasformerà presto in realtà”.

Nella giornata del 9 ottobre, intanto, i volontari hanno già fatto un sopralluogo della struttura, accompagnati dall’architetto Angelo Garioni. “All’interno ci sono diversi problemi” scrive ancora Disingrini. “Il primo è la presenza di una numerosa colonia di piccioni, che hanno sporcato ovunque. Se l’idea di organizzare dentro questo meraviglioso spazio cittadino un luogo comune tendente alle arti e allo spettacolo, ciò sarà possibile solo facendo sloggiare i volatili”.

LaBos

© Riproduzione riservata
Commenti