Commenta

Il coach della nazionale
Mazzanti tiene a battesimo
le squadre Esperia

Sipario alzato per l’Esperia. La storica società cremonese attiva sin dal 1961, ieri pomeriggio (mercoledì 11 ottobre) ha presentato nella cornice della palestra Cambonino a Cremona tutte le formazioni che parteciperanno ai campionati federali dalla B2 sino all’Under 13, passando per la Prima Divisione, Seconda Divisione, Seconda Divisione Progetto Giovane l’Under 14, per un totale di novanta atlete.
Davanti al consiglio direttivo, dirigenti, sponsor, allenatori, genitori ed amici sono sfilate tutte le ragazze, partendo dalle più piccole, che difenderanno con sacrificio e passione i colori gialloblu Esperia in una stagione sportiva che si prospetta ricca di soddisfazioni. A tenere a battesimo le squadre gialloblu un gradito ospite: coach Davide Mazzanti.
Il commissario tecnico della nazionale femminile, legato al territorio cremonese grazie allo scudetto vinto con la Pomì Casalmaggiore nel 2015, ha salutato il numeroso pubblico, prestandosi volentieri a fotografie, selfie, autografi e dediche per tutti gli amici dell’Esperia. La presentazione si è conclusa con un mini rinfresco mentre la serata per atlete e staff tecnico della serie B2 è proseguita all’osteria l’Umbrelèr di Cicognolo (Cr), ospiti del titolare Daniele Lucini.

© Riproduzione riservata
Commenti