Commenta

Nuovo canile sanitario:
approvato dalla Giunta
il progetto esecutivo

L'importo complessivo dell’intervento ammonta a 127.242,71 euro

 

La Giunta comunale, su proposta dell’Assessore al Territorio Andrea Virgilio e dell’Assessore all’Ambiente Alessia Manfredini, ha approvato il progetto esecutivo del nuovo canile sanitario. L’importo complessivo dell’intervento ammonta a 127.242,71 euro. I lavori previsti sono conformi alle norme vigenti, in particolare alla specifica normativa regionale, e consistono nella realizzazione del nuovo canile sanitario su parte di area di proprietà del Comune e del primo lotto della nuova piastra servizi che consiste nella posa di due primi nuovi box servizi.

Il canile sanitario è composto da un corridoio principale per accesso ai box destinati agli animali; da 6 box singoli chiusi per cani di tutte le taglie, con un piccolo parco, in parte coperto ed in parte scoperto, ma munito di telo ombreggiante amovibile per l’estate; da un box singolo destinato ad infermeria; da 8 gabbie singole per gatti; da un box singolo per quarantena riservato ai gatti.

Per quanto riguarda il primo lotto della nuova piastra servizi, questo sarà realizzato installando due elementi modulari prefabbricati in metallo ad un piano fuori terra, l’uno ad uso cucina e cella alimenti, l’altro ad uso infermeria ed ufficio. Le restanti funzioni di servizio previste dalle disposizioni regionali verranno svolte temporaneamente nei moduli prefabbricati già esistenti nell’area di proprietà comunale. Tenuto conto che l’opera si compone di quattro differenti specializzazioni si procederà con quattro distinti affidamenti. Il progetto ha ottenuto il parere favorevole dell’ATS Val Padana.

© Riproduzione riservata
Correlati
Commenti