Commenta

In centro città folla tra i corsi
e molti (non tutti) negozi aperti.
In corso Garibaldi arriva 'Sun68'

Non solo centro commerciale. Moltissimi i cremonesi a spasso oggi  per il centro cittadino, complice una giornata ventosa ma calda, che dovrebbe aver propiziato anche un abbassamento degli inquinanti (i dati arriveranno lunedì). Tra gli elementi di attrazione, la grande rassegna di zucche e prodotti agricoli di Coldiretti in piazza Stradivari, e in mattinata la visita guidata di CrArt in pinacoteca e in città sulle tracce del Genovesino. Il centro cittadino ha comunque saputo attrarre anche senza manifestazioni particolari e i commercianti, almeno in parte, ne hanno approfittato. Limitandoci a due dei corsi principali, in corso Campi quasi tutte le saracinesche erano alzate; un po’ meno in corso Mazzini. Desolante il passaggio in galleria del Corso, dove continua la sequenza di vetrine oscurate per cessate attività. Segnali di vitalità invece all’inizio di corso Garibaldi, dove di fianco alla storica boutique Luisa Spagnoli viene annunciata l’apertura di un nuovo negozio, ‘Sun68’ monomarca di abbigliamento casual che sta aprendo punti vendita in vari capoluoghi, tra gli ultimi, Torino e Parma. L’inaugurazione avverrà entro il mese di novembre.

g.b.

 

© Riproduzione riservata
Commenti