Spettacolo
Commenta

La Carmen debutta in teatro con allestimento dell’Opéra di Rouen Haute-Normandie

Una delle opere più amate dal pubblico, la Carmen di Bizet, debutterà con un allestimento dell’Opéra di Rouen Haute-Normandie al Teatro Ponchielli venerdì 17 novembre ore 20.30 (in replica domenica 19 novembre ore 15.30).

In questa messa in scena che ripropone la versione originale di opéra comique, con i dialoghi parlati alternati al canto, si vuole sottolineare la contrapposizione tra un mondo dell’‘ordine’ e del potere (esercitato anche con la violenza) e il mondo del ‘disordine’, ovvero quello dei contrabbandieri, al quale appartiene Carmen: un’opera seducente e cruda allo stesso tempo.

La concertazione musicale è affidata a Carlo Goldstein, direttore italiano che saprà mettere in risalto le diverse sfumature dell’opera. La regia è a cura del belga Frédéric Roels che darà una lettura contemporanea della vicenda sottolineando la fragilità e la veemenza caratteriale dei singoli personaggi, senza mai tradire la drammaturgia originaria.

 

© Riproduzione riservata
Commenti