Commenta

Al Cittanova convegno medico
su 'Patologia maligna e benigna
della via biliare extraepatica'

Non solo nomi d'eccellenza della chirurgia ma anche della gastroenterologia ed esperti per fare il punto su nuove tecniche di cura, nuovi studi e nuovi mezzi tecnologici che possono migliorare il lavoro dei medici e sopratutto le condizioni del paziente.

Cremona, e precisamente palazzo Cittanova, è la sede del congresso regionale della Lombardia della Sipad, società italiana di patologia dell’apparato digerente. Il tema scelto quest anno è stato “la patologia maligna e benigna della via biliare extraepatica”, un tema ampio che ha permesso dibattito e confronto con specialisti arrivati da tutta Italia. Non solo nomi d’eccellenza della chirurgia ma anche della gastroenterologia ed esperti per fare il punto su nuove tecniche di cura, nuovi studi e nuovi mezzi tecnologici che possono migliorare il lavoro dei medici e sopratutto le condizioni del paziente. Il convegno si è aperto con il saluto del dottor Mario Martinotti, direttore dell’unità operativa di Chirurgia dell’Ospedale di Cremona, che ha presentato le autorità salite sul palco per un saluto, dal sindaco Gianluca Galimberti a Carlo Malvezzi a Camillo Rossi dell’Asst di Cremona. Tra i tanti esperti che hanno moderato i vari incontri anche Guglielmo Giannotti, neo primario di chirurgia dell’Ospedale Oglio Po e Federico Buffoli, direttore dell’unità operativa di edoscopia digestiva di Cremona.

Federica Bandirali

© Riproduzione riservata
Commenti