7 Commenti

Mistero sull'hotel Hermes
Forse già venduto all'asta,
ipotesi ospitalità profughi

Mistero sulla vendita dell’hotel Hermes: dopo le vicende giudiziarie degli ultimi anni c’è chi ipotizza che la struttura sia passata di mano, in seguito ad un’asta giudiziaria successiva a fallimento. Probabile funzione: centro di accoglienza per richiedenti asilo. L’albergo costruito accanto all’autostrada è ormai chiuso da 7 anni e versa in uno stato di completo abbandono.

GUARDA IL SERVIZIO

© Riproduzione riservata
Commenti
  • Lidans

    hey, prima però restauriamolo bene,dotiamolo di Wifi,SPA e trasporti gratuiti per permettere ai futuri ospiti di godere di soggiorno sereno e,nel caso decidessero di “lavorare” nei parchetti e in prossimità di scuole cittadine , lo possano fare senza troppo dispendio di energie!

    • Mirko

      Se dovessero utilizzare l hotel come centro clandestini io sarò uno dei tanti cremonesi che faranno manifestazione a costo di prendere delle manganellate

    • Fabrizio Liocorno

      Le suggerisco di andare in Libia così potrà prendere un barcone, arrivare in Italia e godere della villeggiatura che le sarà offerta.

      • Lidans

        la informo sommessamente, nel caso non l’abbia ancora recepito, che ai cittadini onesti e paganti non è offerta alcuna agevolazione

  • Gianluca

    Poi a fianco dell’autostrada i pullman si fermano all’autogrill scaricano e via….verso nuove migrazioni.

  • Simone

    Un centro accoglienza al lato dell’autostrada secondo me potrebbe rivelarsi una scelta pericolosa: oltre ad essere lontano dalla città (che sotto alcuni profili potrebbe essere buona cosa) per gli ospiti che “PRETENDERANNO” di essere accompagnati gratis in città perché si annoieranno, potrebbero decidere di farsi un giro in bici sull’autostrada stessa (come già successo altrove!) o molestare con la questua i turisti che si fermeranno in autogrill per rifocillarsi! Speriamo non sia cosi!

  • luciano1956

    Ci mancava solo questo …