Un commento

Ritrovato a Bonemerse il
paziente di 70 anni che si
era allontanato dall'ospedale

AGGIORNAMENTO – E’ stato ritrovato verso le 19 a Bonemerse il 71enne scomparso alle 13,30 dal reparto di Oncologia dall’ospedale di Cremona dove ieri era stato ricoverato. L’uomo, in pigiama, infreddolito e in stato confusionale, è stato visto vagare a piedi per strada da un passante che ha chiamato i carabinieri. Ora l’anziano, che soffre di demenza senile, è stato riportato nella sua stanza in ospedale dalla quale si era allontanato, addirittura uscendo dalla struttura ospedaliera. A lanciare l’allarme era stato il personale del reparto che aveva immediatamente avvertito la direzione medica e i familiari. Alle 18 sono stati allertati i vigili del fuoco e gli agenti della polizia municipale che lo hanno cercato dappertutto sia all’interno che all’esterno del nosocomio. C’era molta preoccupazione, visto quanto accaduto pochi giorni fa a Luigia Maria Rocca, la 79enne di Volongo scomparsa nel nulla martedì dall’ospedale di Cremona e ritrovata la sera stessa senza vita in un fosso in via Passolombardo, in una zona di campagna vicino al carcere di Cremona, non molto distante dal ponte autostradale. La 79enne era scomparsa mentre aspettava i parenti davanti all’ospedale, dove era stata accompagnata per essere ricoverata. La figlia l’aveva lasciata davanti all’ingresso, dicendole di aspettarla mentre cercava parcheggio. Pochi minuti dopo, la donna era scomparsa.

Sara Pizzorni

© Riproduzione riservata
Correlati
Commenti
  • Simone

    Domanda: non ci dovrebbe essere qualcuno a sorvegliare l’ingresso per evitare certi eventi?