Commenta

Premi 'Spaseta' domenica allo
Stradivari, tra gli ospiti
Luca Rastelli e Mario Cipollini

Domenica 19 novembre si terrà la 39° edizione dei Premi “Spaseta”, gli Oscar del ciclismo cremonese, organizzata dagli appassionati Alamo e Luigi Gagliardi. Sarà come sempre la sala Balzarini del Centro Sportivo Stradivari presieduto da Rosario Marchelli ad ospitare questa manifestazione divenuta una tappa fissa del ciclismo provinciale ed imperdibile per addetti ai lavori, tecnici dirigenti ed atleti ed appassionati. Sarà presentata da Alberto Rigamonti coadiuvato da Miss Mara Gagliardi. I prestigiosi riconoscimenti saranno assegnati ai vincitori delle classifiche di categoria.
Star assoluta Luca Rastelli junior del CC Cremonese 1891, recente medaglia d’argento ai campionati mondiali che ha totalizzato 77 punti. Per gli Esordienti 1° anno, premio a Manuel Mosconi (Pol. Madignanese) con 58 punti e per gli Esordienti 2° anno al soncinese Matteo Bertesago (Imbalplast) con 57 punti. Per gli Allievi al cremasco Mattia Chiodi (Trevigliese) e tra i dilettanti al soncinese Jalel Duranti (Viris Maserati). Il premio speciale in memoria di GianPietro Tambani andrà alla società di Casalmaggiore “Gioca in Bici OglioPo” specializzata nella promozione del ciclismo giovanile.

Tra gli invitati il presidente del comitato provinciale di Cremona Antonio Pegoiani, il consigliere nazionale Corrado Lodi di Casalmaggiore, Marco Villa commissario tecnico nazionale per la pista, Tiziano Zini e Mauro Platè in rappresentanza di Comune e Coni Provinciale. Sempre per il Coni non è da escludere la presenza di Oreste Perri presidente Regionale. Ci sarà anche Giovanni Radi per il Panathlon. Ospite d’onore Mario Cipollini classe 1967. Soprannominato “Super Mario” o “Re Leone” per le sue doti di potenza negli sprint e per la sua folta capigliatura. Professionista dal 1989 al 2005 in carriera ha vinto un campionato del mondo nel 2002, una Milano-Sanremo, tre Gand-Wevelgem, 42 tappe al Giro d’Italia record tutt’ora imbattuto) e 3 volte la classifica a punti, 12 al Tour de France, 3 alla Vuelta di Spagna. Per le ospiti femminili le star del nostro ciclismo Anna Pedroni, le campionsse italiane pista Miriam Vece, Elena Bissolati e Marta Cavalli (campionessa europea Under 23) . Ovviamente in sala i giovani atleti delle società cremonesi ai quali verrà consegnato dagli organizzatori un simpatico gadget.

© Riproduzione riservata
Commenti