Commenta

'Cremona-Treviglio la strada
ferrata': presentazione del libro
al Bellini di Casalbuttano

Sabato 25 novembre, alle ore 17.30  presso il teatro Bellini di Casalbuttano verrà presentato il libro ‘Cremona-Treviglio la strada ferrata’, di Alvaro Mario Ferlenghi, già presidente, per 14 anni, del Circolo Fotografico del Dopolavoro ferroviario di Cremona nonché co-autore del volume ‘La Stazione di Cremona 1863-2011’ insieme a Gianluigi Boldori e Giuseppe Ghisolfi. Durante la serata, verranno lette alcune poesie dialettali e si potrà assistere a un breve spettacolo teatrale a tema ferroviario a cura dalla compagnia teatrale ‘Il Canovaccio’ di Cremona.

Da sempre Cantoniere ferroviere addetto alla manutenzione dell’armamento della linea ferroviaria, Ghisolfi si occupa da circa 10 anni di documenti storici ferroviari. “La mia passione per la ricerca mi ha portato a scrivere questo nuovo libro” spiega lo stesso Ferlenghi. “Nei primi tre capitoli del libro ho raccolto documenti ed informazioni relativi alla linea ferroviaria Milano-Venezia; nei capitoli successivi ho cercato di descrivere nel modo più dettagliato possibile le 11 località nelle quali arriva il treno. Ho iniziato doverosamente da Treviglio, località sulla direttrice Milano-Venezia da cui si dirama il tratto ferroviario che partendo da Treviglio ha portato la prima strada ferrata a Cremona”. Il libro contiene mappe di terreni, cartine e diversi documenti mai pubblicati, ma anche racconti di storie e aneddoti locali.

 

© Riproduzione riservata
Commenti