Commenta

Maristella: il M5s interroga il
Comune su degrado sottopasso
e vegetazione di via Porcellasco

"Da anni - spiega il consigliere pentastellato Maria Lucia Lanfredi - permane una situazione di abbandono e degrado nonostante i cittadini più volte abbiano sollevato il problema senza avere riscontro".

 

Il M5S ha presentato all’Amministrazione un’interrogazione a risposta scritta per segnalare le problematiche relative al sottopasso ciclopedonale che collega il Maristella col centro città e alla manutenzione della vegetazione in Via Porcellasco.

“Lo abbiamo fatto su richiesta di alcuni abitanti del quartiere – spiega il consigliere pentastellato Maria Lucia Lanfredi – . In particolare da anni infatti permane una situazione di abbandono e degrado del sottopasso, nonostante i cittadini più volte abbiano sollevato il problema senza avere riscontro.  Si rileva in particolare – continua – che la segnaletica a terra relativa al sottopasso, andrebbe rifatta perché non più quasi visibile e si danno inoltre alcuni suggerimenti come quello di posizionare due specchi all’ inizio degli ingressi del sottopasso stesso, visto che le bici sfrecciano ad alta velocità per la discesa, per impedire così che i ciclisti si scontrino con pedoni o altri ciclisti”.

Mancano poi cestini per i rifiuti lungo il percorso della ciclabile, essendo il percorso stesso segnato dalla presenza di bottigliette, lattine, carta e cartone e sacchetti con deiezione dei cani, abbandonati sulla ciclabile.

Ulteriore richiesta – specifica Lanfredi – è il posizionamento di almeno due panchine: una a metà tra Maristella e sottopasso e l’ altra tra Maristella e case nuove”.

Nell’interrogazione viene poi evidenziato un secondo problema: la recente manutenzione del verde.

“Sono stati scarnificati i rovi che danno sulla strada del primo pezzo di Via Pocellasco, dimostrando poca cura nella manutenzione del verde stesso. Si interroga il Sindaco e la Giunta – conclude Maria Lucia Lanfredi – per sapere se le richieste e i suggerimenti dei cittadini del quartiere Maristella saranno presi finalmente in considerazione e quanto tempo dovranno ancora attendere per vedere accolte le loro istanze”.

© Riproduzione riservata
Correlati
Commenti