Commenta

Centro Sportivo Stradivari:
tutto pronto per
la Festa dell'Atleta

Il sodalizio di via Milano presieduto da Rosario Marchelli premia i propri atleti e allenatori che si sono distinti durante l’anno che va concludendosi. Il tutto avverrà sabato 9 con inizio alle 17.30 presso il “Salone Balzarini”.

Sarà una festa a cui non si può mancare quella di chiusura dell’anno sportivo 2017 del Centro Sportivo Stradivari di Cremona. Il sodalizio di via Milano presieduto da Rosario Marchelli premia i propri atleti e allenatori che si sono distinti durante l’anno che va concludendosi. Il tutto avverrà sabato 9 con inizio alle 17.30 presso il “Salone Balzarini”. Proprio il presidente farà gli onori di casa ringraziando sentitamente tutti coloro che si sono battuti con determinazione, convinzione e serietà per  regalare soddisfazioni ed esaltare i colori sociali. Cinque le discipline sportive interessate. Per il calcio ci si è concentrati sulla compagine Over 40 che ha partecipato a vari tornei intersociali con positivi risultati. Internamente ci sono stati apprezzati tornei allestiti grazie al lavoro di varie persone tra cui Mimmo Terramagra, Ennio Boldori, Giorgio Gaetani, Michele Giangaspero, Mauro Viola. L’anno prossimo dovrebbe essere composta anche una squadra giovanile. Nel nuoto punta di diamante è Giulia Compiani classe 1999, che ha gareggiato nei campionati italiani estivi di Roma. Si sono messi in evidenza anche a livello regionale in varie manifestazioni Lucia Pasquale (classe 2004), Valentina Giudici. Gli allenatori Alvin Miserotti e Sandro Alberone sono certi che nel 2018 altri giovani ragazzi saliranno o sul podio in trofei importanti. Ormai consolidata da quattro anni l’attività dei Master con 30 tesserati. Nel settore Bocce per Maddalena Azzini ottime performance in gare nazionali mentre nei trofei del comitato cremonese positivi comportamenti di Silvio Minini, Luciano Bergamaschi, Fabrizio Zanoni e Guerrino Foroni. Il Triathlon Stradivari è ormai un assoluto protagonista a livello nazionale ed ha conquistato il titolo italiano nella cronometro a squadre Under 23. All’interno delle strutture del Centro (anche in collaborazione con le scuole cittadine) si sta sviluppando anche il progetto giovani. Il fiore all’occhiello è il “Trofeo nazionale “Città di Cremona”che ha registrato la partecipazione di 500 atleti. Nel tennis la squadra femminile composta da Michela Minetti, Beatrice Armanni e Giovanna Poliseno ha vinto la Coppa del Comitato Lombardo. La formazione di D2 è salita in D1. La squadra maschile con i formidabili Marco De Petri e David Riccobono ha prevalso nel campionato regionale cosa mai avvenuta per un team cremonese. Di assoluto prestigio la conquista della serie C della compagine allenata da Enrico Pighi e Florian Allgauer. Di assoluto rilievo ed alto livello i tornei open (2500 Euro di montepremi) di 2° e 3° categoria.

Marco Ravara

© Riproduzione riservata
Commenti