Sport
Commenta

Al centro sportivo Stradivari premiati i migliori atleti dell'anno

I premiati

Il Centro Sportivo Stradivari è una consolidata realtà cittadina e provinciale. Il sodalizio di via Milano presieduto da Rosario Marchelli ha premiato i propri migliori atleti e dirigenti che si sono distinti durante l’anno che va concludendosi.

Nel gremito “Salone Balzarini” l’entusiasmo l’ha fatta da padrone. Onori di casa da parte del presidente che ha ringraziato sentitamente tutti coloro che si sono battuti con determinazione per   elevare i colori sociali ad alti livelli: “L’unione e la voglia di centrare insieme determinati obiettivi – ha detto Marchelli – sono da sempre binomio vincente per il nostro centro. Dobbiamo amalgamare e cementare ancora di più le componenti in particolare i soci con le Asd e tenere ben impresso il nostro motto “Vivi la società”. Come abbiamo anticipato sono cinque le discipline sportive maggiormente praticate nel centro”.

Il consiglio di amministrazione ha premiato in particolare quei soci che su tutti si sono distinti durante l’anno nei diversi settori e ruoli .Per il Beach Volley Nicolò Granelli, giovane pallavolista, quest’anno si è messo in risalto nel torneo interno con la sua squadra per doti di tecnica ed atletismo.

Nel calcio attenzione particolare alla squadra Over 40 che ha preso parte a vari tornei intersociali con positivi risultati. Ennio Boldori ha svolto con i suoi amici un intenso lavoro per organizzare tornei e manifestazioni con folta partecipazione. L’anno prossimo dovrebbe essere composta anche una squadra giovanile.

Nel nuoto punta di diamante è Giulia Compiani classe 1999, che ha gareggiato nei campionati italiani estivi di Roma. A livello regionale pregevoli performance di Lucia Pasquale (classe 2004) e grandi soddisfazioni anche per gli allenatori Alvin Miserotti e Sandro Alberone.

Nel settore Bocce bravissima Maddalena Azzini soprattutto nelle gare nazionali e nei trofei del panorama cremonese positivi risultati di Silvio Minini e Luciano Bergamaschi.

Il Triathlon Stradivari ( guidato da Massimo Ghezzi) è da sempre protagonista a livello nazionale ed ha conquistato il titolo italiano nella cronometro a squadre Under 23. Il team ha voluto riconoscere per il suo impegno straordinario Paolo Gaudenzi . Ricordiamo che tra le star figurano la cremonese Veronica Signorini, Jacopo Butturini, Giulia Sforza, Bianca Seregni, Giulia Valbonesi, Fabrizio Bartoli e Thomas Previtali è campione regionale junior Il fiore all’occhiello è il “Trofeo nazionale “Città di Cremona”che ha registrato la partecipazione di 500 atleti.

Nel tennis   la squadra femminile ha vinto la Coppa del Comitato Lombardo tra le sue fila si è evidenziata Giovanna Poliseno anche per il saper fare gruppo. Nella squadra maschile brillano i formidabili Marco De Petri e David Riccobono ed hanno prevalso nel campionato regionale cosa mai avvenuta per un team cremonese. Importante il supporto tecnico ed agonistico di Umberto e Carlo Particelli Di assoluto prestigio la conquista della serie C della compagine allenata da Enrico Pighi e Florian Allgauer. Nel 2018 si ripeteranno i tornei di alto livello di 2° e 3° categoria e l’Open con 2500 Euro di montepremi.

Marco Ravara

© Riproduzione riservata
Commenti