3 Commenti

Smog: già attive le misure
di 1° livello. Giovedì
il prossimo controllo

 

Da ieri, martedì 26 dicembre sono attive le misure temporanee di primo livello che si aggiungono a quelle strutturali in vigore dal 1° ottobre scorso.

Lunedì 25, giorno di controllo, è stato verificato il superamento, per il sesto giorno consecutivo, del limite PM10 (50 microgrammi/m3), pertanto, in base alle disposizioni regionali, sono state attivate le misure temporanee di primo livello.

Si ricorda che in base alle nuove disposizioni, la verifica per stabilire l’attivazione delle misure temporanee viene effettuata il lunedì e il giovedì (giornate di controllo) da ARPA Lombardia.

Nella provincia di Cremona la media del PM10 è di 83,3 microgrammi/m3. Per quanto riguarda la città i valori rilevati sono i seguenti: Fatebenefratelli 79, Cadorna 94, Spinadesco 97, per una media di 90 microgrammi/m3.

L’Amministrazione comunale ribadisce l’invito a limitare l’orario di funzionamento degli impianti termici e gli spostamenti con mezzi privati, controllando sul libretto di circolazione la classe di appartenenza del proprio veicolo.

© Riproduzione riservata
Commenti
  • Mirko

    Limitazioni inutili e mai rispettate

  • volante blu

    Concordo con Mirko,aggiungerei anche i controlli di chi deve farli rispettare inesistenti.

  • Illuminatus

    Ma è possibile che non vi accorgliate che il traffico c’entra pochissimo con l’inquinamento??

    Il giorno di Natale il traffico era pressoché fermo eppure l’inquinamento era elevato… meditate!