Cronaca
Commenta5

Senza documenti su Fiat Ducato, denunciati sette asiatici

Sette uomini provenienti da India e Bangladesh, sono stati denunciati dai carabinieri della stazione di Pizzighettone in quanto trovati  privi di documenti attestanti la regolarità sul territorio italiano, durante un controllo stradale. I sette viaggiavano a bordo di un Fiat Ducato ed erano stati fermati alle 20,30 del 3 gennaio scorso in via Regona, a Pizzighettone. A seguito dei successivi accertamenti, eseguiti anche con i sistemi di fotosegnalamento, emergeva che due di loro erano irregolari (M.U.M., 25 anni, domiciliato a Vescovato, originario del Bangladesh; e S.J., nato in India, residente a Ostiano, di 44 anni) e pertanto invitati a presentarsi in Questura. Il Ducato era guidato da S.M., indiano 62enne residente a Milzano. Le altre cinque persone, risultate in regola, sono residenti a Gabbioneta Binanuova,  Ostiano, Vescovato e hanno età che vanno dai  27 ai 37 anni.

© Riproduzione riservata
Commenti