Commenta

Piazza De Lera, Comune:
'Nuovo marciapiede dopo
gli scivoli e l'attraversamento'

Dopo le segnalazioni degli esercenti della zona, che lamentavano un lavoro incompleto nell’abbattimento delle barriere architettoniche, nel pomeriggio di giovedì l’assessore competente con il tecnico del Settore Lavori Pubblici che segue i lavori ha effettuato un sopralluogo per verificare lo stato di avanzamento dell’intervento di abbattimento delle barriere architettoniche e messa in sicurezza dell’attraversamento pedonale di piazza De Lera (zona Villetta).

“La prima fase dell’intervento ha riguardato la realizzazione degli scivoli e la messa in sicurezza dell’attraversamento della piazza da parte dei pedoni” spiega l’amministrazione. “Il progetto nasce dalla necessità di realizzare un collegamento pedonale sicuro e privo di barriere architettoniche, tra la via Angelo Berenzi e piazza De Lera, dove sono collocate molte delle attività commerciali del quartiere. Attualmente i pedoni devono camminare sulla sede stradale in quanto via Bergonzi (la via che interseca piazza De Lera) non è dotata di adeguati marciapiedi su entrambi i lati”.

I lavori verranno ultimati nelle prossime settimane in quanto le condizioni meteorologiche legate alla stagione non sono idonee alla stesura del tappeto d’usura della via, che sarà effettuato in primavera. Il progetto – conclude il Comune – sarà completato durante la seconda fase con la realizzazione del marciapiede mancante in via Bergonzi.

© Riproduzione riservata
Commenti