2 Commenti

Aggredisce con un ombrello
autisti e passeggeri del bus
Paura in via Giuseppina

Momenti di panico nel primo pomeriggio di venerdì in via Giuseppina, dove un uomo si è reso responsabile di una serie di aggressioni a bordo di un autobus fermo davanti all’ospedale.

L’uomo, che secondo quanto raccontato dai testimoni era piuttosto alterato, forse addirittura ubriaco, è salito sull’autobus, dove ha aggredito l’autista con un ombrello pretendendo che gli consegnasse un biglietto. Successivamente si è scagliato contro altri due passeggeri, un anziano e un giovane e un altro autista, sempre colpendoli con l’ombrello che portava con sè.

Immediatamente i presenti hanno allertato il 112, chiedendo l’intervento dei Carabinieri di Cremona, che giunti sul posto hanno inseguito e bloccato il soggetto, un uomo di mezza età, che è finito in manette. Per alcuni dei feriti sono state necessarie cure sanitarie.

Laura Bosio

© Riproduzione riservata
Commenti
  • Andrea Ferrari

    Italiano? Straniero?O semplicemente demente?

    • alacroix

      non bisogna specificare !!!!!è una direttiva del governo 🙂