Commenta

Giornata della donna,
il programma delle iniziative
organizzate a Cremona

L’assessorato alle Pari Opportunità del Comune di Cremona promuove anche quest’anno una serie di appuntamenti in occasione della Giornata Internazionale della Donna. “In Italia le pari opportunità tra donne e uomini sono ancora un percorso in salita afferma l’assessore Rosita Viola. “Nel 2017 il nostro Paese, in base a quanto emerge dal Global Gender Gap Report, è in 82a posizione su 144 totali in fatto di uguaglianza di genere. Il dato più preoccupante riguarda il lavoro, gli uomini guadagnano più delle donne, e questa non è una novità, e lavorano di meno.

Ogni giorno infatti una donna lavora un’ora in più di un suo collega. Anche per quanto riguarda il potere politico, il divario di genere resta molto ampio e si è allargato negli ultimi dieci anni per la salute e sopravvivenza. Avere un maggior numero di donne che partecipano al processo decisionale significa prendere decisioni che tengano conto delle esigenze di un segmento più ampio della popolazione e ottenere quindi dei risultati che interessano un maggior numero di persone”.

IL PROGRAMMA DELLE INIZIATIVE

Fino al 6 marzo
Sala ex Borsino – via Solferino, 29

Viva Vittoria Cremona/ Immagini di un’esperienza
Mostra fotografica con le immagini realizzate durante l’esposizione dell’opera d’arte relazionale “Viva Vittoria Cremona” realizzata nel 2017. Le coloratissime coperte in maglia hanno coperto la piazza del Comune e il ricavato dalla vendita di queste è stato devoluto a “Casa Aida”, casa protetta di rilevanza provinciale per donne vittime di violenza. Fotografie di Adriana D’Assisi, Cosetta Frosi, Carmen Liuzzo, Alice Maestroni, Mathilde Monti, Francesco Pinzi, Luigi Prestini, Valentina Russo, Mandeep Som. Video di Manuel Benyacar.
Dal lunedì al venerdì ore 16-19 – Sabato e domenica ore 10-12 e 16-19
A cura di ReteDonne Cremona e Forum Provinciale Terzo Settore con la collaborazione e il patrocinio del Comune di Cremona e della Consigliera Provinciale di Parità

Sabato 3 e domenica 4 marzo
Dalle ore 9 alle 18 circa

La Gardensia di AISM scende in piazza
Piazza Marconi, piazza del Comune, Via Aselli, Casa di Cura Ancelle della Carità, via Monteverdi, corso Campi, piazza San Michele (Parrocchia di San Michele), piazza Cazzani (Parrocchia Cristo Re), via dei Cipressi (Civico Cimitero), via Fatebenefratelli (Parrocchia San Francesco), vViale Po (Supermercato Simply), largo Priori (ingresso Ospedale), Centro commerciale Cremona Po, Centro commerciale Cremona Due. Una gardenia e un’ortensia, che rappresentano il doppio impegno di AISM al fianco delle persone con sclerosi multipla: la ricerca e l’assistenza. Due fiori per sottolineare lo stretto legame tra le donne e la malattia, perché le donne sono colpite il doppio degli uomini.
A cura di AISM – Associazione Italiana Sclerosi Multipla

Martedi 6 marzo
Ore 17,30 – Sala Mercanti, via Baldesio, 10

Viva Vittoria Cremona per CASA AIDA
Inaugurasione simbolica della casa protetta per donne vittime di violenza “CASA AIDA”
A cura di ReteDonne Cremona e Forum Provinciale Terzo Settore con la collaborazione e il patrocinio del Comune di Cremona e della Consigliera Provinciale di Parità

Mercoledi 7 marzo
• Ore 18, Palazzo Vidoni, Sala Guerrini – via Manzoni, 2

Rosalind Franklin: la donna che ha scoperto la struttura del DNA
Nell’ambito della rassegna “Ritratti di Donna”, conferenza della dott.ssa Nadia Sforza, Medico chirurgo spercialista in allergologia
A cura di Soroptimist International d’Italia – Club di Cremona

• Dalle ore 19 alle 21 – Kodokan Cremona, via Corte,

Lezione di judo e difesa dedicata alle donne, tenuta dal responsabile del Metodo Globale di Autodifesa Fijlkam Lombardia
Partecipazione gratuita
A cura di Kodokan Cremona

Giovedi 8 marzo
Dalle ore 9 alle 16

BenEssere Donna – Open Day di visite e consulenze con accesso libero
In occasione della Giornata della Donna, l’ASST di Cremona organizza un Open Day a orario continuato con pap-test, visite e consulenze gratuite per mettere al centro dell’attenzione la salute della donna e con l’obiettivo di divulgare corrette informazioni rispetto all’importanza della diagnosi precoce e all’offerta terapeutica del territorio cremonese.
L’iniziativa per promuovere la salute femminile coinvolge le strutture ospedaliere e territoriali di Cremona e Casalmaggiore, oltre agli ambulatori messi a disposizione dell’Opera Pia Luigi Mazza di Pizzighettone.

• Ore 17 – Sala Borsino, via Solferino, 19

Sensibili Guerriere – Mostra collettiva di arte contemporanea
Inaugurazione della mostra dedicata alle donne di pittura e scultura. Presentazione a cura del prof. Gianluigi Guarneri. Espongono: Luisa Belloni, Tiziana Bernardi, Bet Borlenghi, Elvinita Bragadini, Daisy Cabrini, Giorgio Carletti, Maria Grazia Cimardi, Stefania Colaianni, Giovanni Conti, Alberto Costa, Annunciata Cosumano, Maria Silvia Dioli, Emi Ferrari, Marinella Ferrero, Giancarlo Lattarini, Angelo Nava, Luisa Monella, Livio Panni, Francangelo Papetti, Susanna Poli, Marina Sissa, Paolo Eliso Subacchi, Mirella Valenti, Rita Volpi.
A cura di AICS Cremona Arte. La mostra sarà visitabile dall’8 al 14 marzo 2018 tutti i giorni, festivi compresi dalle 10,00 alle 12,00 e dalle 16 alle 19,30.

• Ore 20,30 – Casa di Nostra Signora – via Ettore Sacchi, 15

Come una Matrioska – La Matrioska – Significato simbolico di uno dei souvenir pi famosi del mondo
A cura del Tavolo Rosa

• Ore 21 –Teatro Monteverdi – via Dante, 149

Concerto Pink Voices
Coro femminile diretto da Mimma D’Avossa con Marco Somenzi al pianoforte.
L’Unione Italiana Ciechi e degli Ipovedenti Sezione Territoriale di Cremona in occasione della Festa della donna organizza un Concerto di beneficenza
Ingresso a offerta libera.
A cura di UIC – Sezione di Cremona con la collaborazione e il patrocinio del Comune di Cremona

Sabato 10 Marzo 2018 – Domenica 11 marzo 2018
Dalle ore 15 alle 17 – Museo Civico “Ala Ponzone” – via Ugolani Dati, 4

ARTE AL FEMMINILE
In occasione della Giornata Internazionale della Donna il Comune di Cremona regala a tutte le donne una visita guidata gratuita sull’arte femminile con un percorso dal titolo “Arte al Femminile”: La visita è curata dall’Associazione Culturale CrArT – Cremona Arte e Turismo. Il percorso presenterà le donne protagoniste nell’arte come artiste e come soggetto: le sale della Pinacoteca ospitano una notevole quantità di opere che permettono una lettura ed una scoperta del mondo storico artistico raccontato al femminile. Dolcezza, qualità, tragedie, biografie, storia, bellezza, grandezza, attenzione, colpo d’occhio, sensualità, in un percorso diverso per apprezzare il patrimonio di cui Cremona è custode. La visita dura circa due ore. E’ necessaria la prenotazione direttamente a CrArT: 338 8071208 – info@crart

Sabato 10 marzo
•Ore 20 – via Magazzini Generali, 1

Cena Spettacolo DONNE TESSITRICI DI SPERANZA
“C’é un filo nascosto che lega il lavoro quotidiano e operoso di tutte noi donne”
Uno spettacolo per celebrare e rappresentare il lavoro, la passione e la tenacia delle imprenditrici. Terziario Donna Confcommercio Cremona con la collaborazione della Compagnia Posa in Opera Ballet.
Per info e prenotazioni 0372/567611 marketing@confcommerciocremona.it
A cura di Terziario Donna Confcommercio Cremona e Teatrodanza ASD AIS con la collaborazione e il patrocinio del Comune di Cremona

• Ore 21 – Teatro Monteverdi, via Dante 149

Vorrei che fosse amore
Spettacolo teatrale tratto da Passi Affrettati di Dacia Maraini, e Una donna fortunata
di Letizia Sperzaga
Per info e prenotazioni 329/2333470 – Ingresso 8 euro
A cura di La Compagnia delle Muse, con il patrocinio di Fondazione Madre Rosa Gozzoli Onlus Cremona

Domenica 11 Marzo 2018
• Ore 8 – Canottieri Dopolavoro Ferroviario – Lungo Po Europa
Corsa Rosa – IX Edizione

In occasione della festa delle donne, si realizza la IX edizione della Corsa Rosa – Corsa Podistica Non Competitiva delle Donne per la prevenzione oncologica. Parte del ricavato sarà destinato all’Associazione TECUM. Percorsi da km 5,5 e km 11 e prevede partenze libere dalle ore 8.00, mentre la partenza ufficiale (con foto) è fissata per le ore 9.00. L’evento è aperto a tutti con quota di iscrizione di euro 7,00 e t-shirt tecnica garantita alle prime 1500 iscrizioni.
A cura di UISP, DLF, TRIATHLON – DUATHLON, Marathon Cremona, 3C Cremona, Comitato Podistico Cremonese, con il patrocinio e la collaborazione del Comune di Cremona , Consigliera Provinciale di Parità e CONI – Comitato Regionale Lombardia

Al di là del genere

Nel corso del mese di marzo sarà avviato il progetto “Al di là del genere” a cura di Zonta International Club Cremona presso IPSIA “Ala Ponzone Cimino”.

Il primo regalo da mamma e papà – Il doppio cognome

Nel corso del mese di marzo sarà avviato il progetto promosso da Zonta International – InterClubZontaItalia e Zonta Cremona. Il Club promotore partecipa al dibattito nazionale sul tema del doppio cognome alla prole, promuovendo e sostenendo una scelta responsabile del cognome dei figli e delle figlie da parte dei genitori, al fine di contribuire all’affermazione di una sensibilità più rispettosa della parità tra i generi nella famiglia e nella società italiana.

 

© Riproduzione riservata
Commenti