Commenta

Comitato garanti referendum,
possibili dimissioni
per uno dei membri

Ipotesi dimissioni per uno del membri del comitato dei Garanti del Referendum, formato da Monica Gennero, Antonia Tundo e Giovanni Pigolotti. Tutto è partito dalla dichiarazione di un conisgliere comunale, che lo scorso febbraio aveva messo in dubbio l’imparzialità circa l’ammisbilità del quesito referendario.

Dunque ad oggi gli scenari potrebbero essere due: o le dimissioni, con la consguenete sostituzione del membro del Comitato, oppure un passaggio con le più alte cariche istituzionali del Comune di Cremona.

L’ennesina scure che si abbatte sulla vicenda del mantenimento o meno della Strada Sud all’interno del Piano di governo del territorio. Anche se, come da lettera inviata dal segretario generale del Comune, Gabriella Di Girolamo al comitato promotore del referendum, non è possibile la sua indizione quando c’è la coincidenza nello stesso periodo delle elezioni politiche regionali e amministrative. Dunque, a quanto pare, in ogni caso il referendum non ci sarà.

Silvia Galli

 

© Riproduzione riservata
Commenti