Un commento

Nuovo sollevatore
per disabili alla
piscina comunale

Per facilitare la fruizione dell’impianto sportivo da parte delle persone con disabilità è stato istallato alla piscina comunale un nuovo sollevatore mobile. Tale ausilio, da tempo richiesto dalle associazioni cremonesi, dal forum del terzo settore e dal coordinamento delle associazioni per le disabilità, consente il trasporto del disabile dagli spogliatoi sino al bordo vasca per poi permettere una discesa in acqua semplice e il più possibile confortevole. L’impianto di Cremona già ora offre un contesto idoneo per la pratica sportiva o riabilitativa per molti disabili, che fruiscono dell’accesso gratuito alla struttura, ma il nuovo ausilio permetterà l’avvicinamento alla piscina di ulteriori fruitori, che potranno beneficiare del servizio offerto. Continua quindi l’opera per rendere la piscina sempre più fruibile da un maggior numero di persone, infatti durante questi mesi invernali si è registrato un progressivo aumento degli ingressi quotidiani nella struttura comunale.

© Riproduzione riservata
Commenti
  • Andrea Torna ✰ ✰ ★ ✰ ✰

    E dove sono tutti quelli che criticavano il comune per la gestione della piscina? I vari consiglieri delle canottieri?