Commenta

Cancer center: approvato
progetto esecutivo, entro
fine anno bando di gara

E’ stato approvato il progetto esecutivo per la realizzazione del Cancer Center di Cremona, per un importo complessivo di 7,4 milioni di euro. Il progetto, predisposto da R.T.P. Mytos, prevede il raggruppamento di tutti i servizi ospedalieri che riguardano l’ambito oncologico in un unico piano, dove già è sorta l’Area Donna. Si tratta di un adempimento formale necessario, come fa sapere il direttore generale Camillo Rossi, per poi trasmettere in Regione il progetto entro il 30 marzo. Il progetto dovrà essere validato da tutti i soggetti preposti al controllo, quindi l’amministrazione ospedaliera provvederà a bandire la gara, possibilmente entro la fine del 2018.

In questi mesi quello della realizzazione del Cancer Center è stato un tema cruciale per l’Asst di Cremona, che ha iniziato questo percorso con la realizzazione dell’Area Donna, un centro che prende in esame a 360 gradi il benessere al femminile. E ancora, passaggio fondamentale è stato l’attivazione di un punto accoglienza e accettazione dedicato alle patologie oncologiche.

Ultima azione, in ordine di tempo, è stata la stipula l’accordo quadro fra Asst di Cremona (Area Donna), Fondazione Irccs Istituto Nazionale dei Tumori di Milano, l’Università degli Studi di Milano e l’Università degli Studi di Trieste sulla collaborazione multidisciplinare nella gestione della patologia oncologica femminile, al fine di ampliare le possibilità di ricerca e migliorare il potenziale diagnostico e terapeutico.

lb

© Riproduzione riservata
Commenti