Un commento

In procura la galleria
d'arte della fotografa
Cosetta Frosi

Dodici opere della fotografa Cosetta Frosi sono esposte sullo scalone e nei corridoi della procura di Cremona. Lo scorso novembre la Frosi aveva esposto in tribunale, dove la sua mostra è diventata permanente. Ora le sue foto si possono ammirare anche nell’ex carcere di via Jacini. Gli scatti sono scorci del palazzo: le colonne, le porte delle vecchie celle, il soffitto dipinto da un detenuto e tante altre foto che abbelliscono gli uffici della procura cremonese.

© Riproduzione riservata
Commenti
  • Photos

    Ma è li perchè l’hanno arrestata per abuso di professione??? Chiamarla fotografa è un insulto a chi veramente sa fotografare visto che scatti dozzinali sistemati con photoshop per renderli accettabili per cui non penso si possa spacciare per SAPER FOTOGRAFARE!! In ogni caso si tratta di fotografa DILETTANTE in quanto non ha le credenziali per poter fare la fotografa!!!