Un commento

Scomparsa di Alessandro
Fiori a Istanbul, mistero
internazionale

Sta assumendo i contorni di un mistero internazionale la sparizione di Alessandro Fiori, 33enne di Soncino, manager di una multinazionale abituato a viaggiare all’estero e nel vicino Oriente, atterrato a Istanbul lo scorso 13 marzo e di cui da si sono perse le tracce. Di lui si è occupata lunedì scorso la trasmissione ‘Muge Anli Ile Tatli Sert’, la versione turca di Chi l’ha visto, a cui ha partecipato il padre, Eligio, molto noto in paese. In seguito a quell’appello si sono fatti vivi due testimoni che affermano di averlo visto il 14 marzo in due diversi locali, come testimonierebbero anche alcune telecamere. Europol ed Interpol lo stanno cercando. Nell’hotel dove aveva prenotato sono stati trovati documenti e cellulare,oltre al portafogli vuoto, ma di lui nessuna traccia.

© Riproduzione riservata
Commenti
  • Sorcio Verde

    Carina la Sciarelli in versione turca, non possiamo fare cambio?