Commenta

Nuoto: bronzo per
Vanessa Cavagnoli
ai Criteria di Riccione

Si è conclusa nello ‘Stadio del Nuoto’ di Riccione la sezione femminile dei ‘Criteria 2018’ che coinvolge 2017 atleti, in rappresentanza di 310 società provenienti da tutta Italia. Tra le cremonesi si è messa in evidenza Vanessa Cavagnoli (Baldesio) che nella gara dei 50m rana in vasca corta categoria cadetti ha ottenuto una bellissima medaglia di bronzo.
L’ondina cremonese ha nuotato la più breve distanza della rana timbrando un ottimo 32”10, nuovo personale, ma soprattutto nuovo primato provinciale Cadette e Assolute, evidenziando uno stato di forma più che buono. Davanti a lei le migliori interpreti nazionali della rana.
Nelle due giornate precedenti, Vanessa aveva ottenuto due quarti posti nelle prove dei 100 e 200 rana, nuotando rispettivamente i tempi di 1’09”45 e 2’28”88. Nella doppia distanza, per lei primato personale e record provinciale Cadette e Assolute. Niente podio, invece, ma ottima prestazione per Alice Marini (Baldesio) che, nelle Juniores 2002, ha saputo migliorare i tempi di iscrizione in tutte e cinque le gare a cui ha partecipato. Per Alice il piazzamento migliore è stato il quarto posto negli impegnativi 400 misti dove ha abbassato il proprio personale di ben due secondi. Entrambe le atlete Baldesio saranno nuovamente protagoniste a metà aprile, sempre a Riccione, agli Assoluti Primaverili, primo vero obiettivo stagionale di vasca lunga con Vanessa Cavagnoli che proverà a giocarsi l’ingresso agli europei junior.
Per la Bissolati, quinto posto per Emma Fanfoni nei 50m rana in 32”22 che ha gareggiato anche nel 100m rana in 1’11”72.

© Riproduzione riservata
Commenti