3 Commenti

Nuova vita per campi da tennis
del Comune: li gestirà Enrico
Pighi, fine lavori entro l'estate

I campi da tennis del Comune, situati accanto alla Piscina comunale, versano in uno stato di degrado da più di 20 anni, trasformati nel tempo in una sorta di discarica a cielo aperto. Ma le cose stanno per cambiare: a restituirli ai cremonesi sarà Enrico Pighi, grande ex tennista e istruttore di tennis, che è – letteralmente – sceso in campo, dopo aver vinto il bando pubblicato dal Comune.

A lui sarà affidata la gestione per i prossimi 25 anni. Il tempo che la soprintendenza di Mantova approvi il progetto, poi prenderanno il via i lavori di riqualificazione, che potrebbero terminare già entro l’estate, in modo da renderli fruibili ai cittadini per la bella stagione.

Ma come saranno i nuovi campi da tennis, quattro in tutto? Il primo sarà allargato e poi suddiviso in tre campi da beach volley, coperti con un pallone pressostatico. Gli altri tre saranno ricoperti con la terra rossa delle Terre Davis di Torre De Picenardi. Due di questi tre campi saranno coperti, per poter consentire la pratica di questo sport anche in inverno: verrà approntata una struttura fissa che si aprirà lateralmente, dotata di comfort, soprattutto in previsione delle afose giornate estive.

Infine la pista di pattinaggio sarà trasformata in due campi da paddle tennis. Saranno risistemati anche gli spogliatoi, con relative docce e servizi igienici. Infine saranno costruiti ex novo un bar e un’area reception per l’accoglienza.

Silvia Galli

© Riproduzione riservata
Commenti
  • brontolo

    Ottima notizia….finalmente potra giocare a tennis e beach anche chi nn é iscritto a qualche societa…senza dover uscire dalla citta…grazie sig.Pighi..a presto

    • Giacomo Losio

      Si poteva già fare. Campi DIUNCERTOLIVELLO al Cambonino.

  • Andrea Torna ✰ ✰ ★ ✰ ✰

    grande ex tennista…. ma dove? Ma veramente?