Un commento

Terminati i lavori alla
fognatura a Levata nel
comune di Grontardo

Padania Acqua comunica che a Levata, nel comune di Grontardo, è terminato il cantiere per il rifacimento della fognatura di via Marconi. L’intervento è consistito nella sostituzione della precedente conduttura fognaria, per un tratto di circa 130 metri, che abbisognava di operazioni di manutenzione. Contestualmente, è stato riedificato anche il muro di sostegno della roggia Ciria, posto a lato di via Marconi, in modo da garantire la tenuta delle acque del canale anche durante la stagione irrigua e risolvendo eventuali problemi d’infiltrazione. Pur essendo già stati realizzati i lavori di riasfaltatura per permettere il regolare ripristino della viabilità, a settembre, in seguito al definitivo assestamento degli scavi, verrà posato un ulteriore e definitivo strato di asfalto.

“Ringrazio Padania Acque e ATO per aver ascoltato le nostre necessità”, ha detto il sindaco di Grontardo, Piera Mairino. “Quest’opera dà un valore aggiunto al paese, come possono capire, a prima vista, anche i non addetti ai lavori. Le mie parole di ringraziamento vanno alla ditta responsabile del cantiere e a Padania Acque, per aver lavorato costantemente, anche durante i fine settimana. Parole di ringraziamento vanno anche ai cittadini, che abbiamo costantemente avvisato e tenuto aggiornati sullo stato dei lavori e che hanno dato prova di aver capito l’importanza dell’opera”.

Le fasi di pianificazione e operative dell’intervento sono state eseguite da Padania Acque, in sinergia con l’amministrazione comunale di Grontardo, l’Autorità d’Ambito (ATO), che ha approvato la natura dell’intervento, e il Consorzio Irrigazioni Cremonesi, che gestisce la Roggia Ciria.

© Riproduzione riservata
Commenti
  • Giuseppe Mazzoleni Ferracini

    Ringrazierei anche la Sezione FIPSAS di Cremona che, con più interventi di recupero, ha evitato che la messa in asciutta di 8Km di canale provocasse la moria dei pesci che popolano abbondantemente queste acque.