Commenta

Tamponamento tra tir in A21
a Pontevico, muore Davide
Castellano, autista 38enne

AGGIORNAMENTO - E' Davide Castellano, 38 anni, orignario di Palermo ma domiciliato nel Bresciano per motivi di lavoro, l'autotrasportatore che ha perso la vita nel tragico tamponamento tra due tir avvenuto alle 6,30 di lunedì 9 aprile sull'A21 tra lo svincolo di Pontevico - Robecco e l'uscita di Cremona.
foto di repertorio

AGGIORNAMENTO – E’ di un morto il bilancio del tamponamento tra due tir avvenuto alle 6,30 di lunedì 9 aprile sull’A21 tra lo svincolo di Pontevico – Robecco e l’uscita di Cremona. Si tratta di Davide Castellano, 38 anni, originario di Palermo ma domiciliato nel bresciano per motivi di lavoro. L’uomo conduceva l’autoarticolato che ha tamponato l’automezzo pesante che lo precedeva. Illeso l’autista di quest’ultimo.

Lungo e difficoltoso il lavoro dei Vigili del Fuoco per liberare l’uomo dalle lamiere accartocciate della cabina di guida. E’ stato estratto in gravissime condizioni e trasportato in elisoccorso agli Spedali Civili di Brescia, dove è morto in tarda mattinata.

L’incidente è avvenuto sulla corsia sud e metà carreggiata è rimasta ostruita per consentire l’intervento dei mezzi di soccorso. Per alcune ore si è verificato un incolonnamento di circa 4 km, con uscita consigliata Manerbio. Successivamente il traffico è ripreso normalmente. Sul posto la Polstrada di Cremona, i Vigili del Fuoco di Brescia, oltre a diversi mezzi del soccorso sanitario bresciano.

© Riproduzione riservata
Commenti