Un commento

Scherma, il cremonese
Daniele Guernelli stacca il
pass per la finale di Ancona

Daniele Guernelli

Nella giornata di sabato gli schermidori cremonesi Svevo Lucini, Marco Mignani e Daniele Guernelli hanno affrontato la carica dei 220 spadisti alla ricerca della qualificazione Nazionale. 
Giornata favorevole a Daniele Guernelli che, con un ottimo 26esimo posto in classifica finale ed una gara condotta in modo esemplare, è riuscito ad ottenere il pass per Ancona.

Bene anche Svevo Lucini alla sua prima gara di Coppa Italia che ha superato i gironi con tre vittorie e altrettante sconfitte ai 4 su 5 punti ma che si è dovuto arrendere alla prima diretta così come Marco Mignani non in forma fisica smagliante.

Nella giornata di domenica tra le 133 spadiste che combattono sulle pedane bergamasche sono state quattro le atlete del Club cremonese che hanno fatto il possibile per avvicinarsi alla soglia di qualificazione. E’ rimasca fuori di un soffio Marianna Mari che, con quattro vittorie nei gironi e il successo della prima diretta ha dovuto cedere il posto all’atleta della ProPatria di Milano proprio per entrare nelle 32.

Anna Bassi ha superato i gironi ma si è arresa al primo scontro diretto mentre Sofia Anglois e Flavia Guernelli alla loro prima gara di questo livello si sono comportate bene nei gironi ma non hanno ottenuto la qualificazione alla seconda fase delle dirette. “
Sappiamo che possono fare tutti di più, aspettiamo il prossimo turno e intanto torniamo ad allenarci in palestra carichi e consapevoli del lavoro che ci aspetta” commentano dalla squadra.

© Riproduzione riservata
Commenti
  • Mirko

    Vai Daniele