8 Commenti

Forzano la porta di un
condominio per rubare
negli appartamenti: arrestati

Foto di repertorio

Hanno forzato la porta di ingresso di un condominio, per accedere alle abitazioni e rubare. Ma i due stranieri hanno dovuto fare i conti con gli uomini della polizia di Cremona, che li hanno colti sul fatto, facendogli scattare le manette ai polsi.

E’ accaduto nella mattinata di venerdì nel pieno centro cittadino. La richiesta di intervento è partita a seguito della segnalazione da parte di un cittadino italiano appartenente alle forze dell’ordine, residente nel condominio oggetto del tentativo di furto, che aveva notato i due individui aggirarsi nella pertinenze dello stabile con fare sospetto e senza un apparente motivo.

Dopo un breve sopralluogo, l’uomo si è accorto che la porta di accesso allo stabile, in metallo, era stata forzata. Sul posto è arrivata immediatamente una pattuglia della Squadra Volanti della Questura di Cremona, coordinate dal Commissario Capo Pietro Nen, che dopo aver identificato i due soggetti, un minorenne croato con numerosi precedenti per reati contro il patrimonio , e una maggiorenne bosniaca, hanno rinvenuto nel sottoscala attrezzi atti allo scasso e all’effrazione.

Un altro residente, durante il sopralluogo della polizia, ha raccontato agli agenti di aver notato, nel pomeriggio del giorno precedente, i due stranieri aggirarsi, con fare sospetto, nei pressi del dell’edificio.

A questo punto è scattato l’arresto dei due individui, per il reato di tentato furto aggravato in abitazione.La donna, maggiorenne, è stata trattenuta presso le camere di sicurezza della Questura, in attesa del processo per direttissimam mentre il  minore è stato accompagnato presso una comunità minorile sita in provincia di Brescia, in attesa di giudizio.

Per entrambi i soggetti è stata disposta la misura di prevenzione del foglio di via obbligatorio con divieto di ritorno sul territorio del comune di Cremona.

© Riproduzione riservata
Commenti
  • Rosso Verdi

    Con le nostre leggi li attendono dure sanzioni ….

    • Andrea Torna ✰ ✰ ★ ✰ ✰

      troppo dure…. io le libereri subito.

  • Mirko

    A casa tutti e due….qui non servono

  • MENCIA

    tanto domani saranno gia’ liberi di cambiare condominio

  • Donato Sgarzi

    Hanno fatto 13, al processo gli daranno casa e lavoro, magari anche qualche spicciolo per arrivare al prossimo giorno di paga

  • erisso

    Certo che il divieto di ritorno è una pena molto dura.

    • Donato Sgarzi

      Poi sopratutto se applicato solo a cremona

  • Graziano Ansaldi

    Ma certo, non torneranno più qui, sicuramente. Ma per piacere….