Commenta

Entro lunedì 30 aprile
le domande per le borse
di studio Elsa Pigoli Zucchi

E’ aperto il bando per il conferimento di tre borse di studio (una da 700 euro per studenti universitari e due da 400 euro per studenti di altri ordini di scuola) intitolate alla memoria di Elsa Pigoli Zucchi a favore di giovani fisicamente disabili residenti a Cremona da almeno cinque anni, di condizioni economiche disagiate, così da permettere loro la prosecuzione negli studi.

C’è tempo sino a lunedì 30 aprile per presentare domanda utilizzando lo Sportello telematico presente sul sito del Comune di Cremona entro le ore 12 di lunedì 30 aprile 2018. Le domande dovranno contenere i seguenti dati: residenza a Cremona da almeno cinque anni e la composizione della famiglia così come risulta dallo stato di famiglia anagrafico; reddito Isee (in corso di validità); il codice fiscale dell’aspirante; nella sezione “eventuali annotazioni” riportare, dove possibile, l’indicazione dell’andamento scolastico e del giudizio formulato dal corpo docente; ogni altra notizia ritenuta utile dal candidato a costituire titolo di merito ai fini del concorso.

L’attestazione riguardante la situazione che dimostra la disabilità dell’aspirante deve essere prodotta in formato pdf allegata alla domanda inviata tramite Sportello telematico. Nella domanda va indicato obbligatoriamente un indirizzo di posta elettronica per l’invio delle comunicazioni, pena l’esclusione. Per ogni ulteriore informazione gli interessati possono rivolgersi al Settore Politiche Educative, Piano Locale Giovani, Istruzione e Sport del Comune di Cremona – via del Vecchio Passeggio n. 1 (tel. 0372 407915), a SpazioComune – piazza Stradivari 7 (tel. 0372 407291), oppure consultare il sito del Comune nella sezione Concorsi e borse di studio.

© Riproduzione riservata
Commenti