4 Commenti

Vendevano merce online ma
dopo il pagamento sparivano:
denunciati per truffa

Hanno venduto quattro cerchi in lega per auto attraverso una piattaforma online, ma dopo aver ricevuto il bonifico sono spariti e non hanno mai consegnato la merce. Sono quindi stati denunciati a piede libero per truffa in concorso, F.F., 25enne di Catania, pluripregiudicato e T.A., 46enne di Giarre (Catania), anch’egli pluripregiudicato.

La vittima, un operaio 30enne di Castelverde, ha pagato 300 euro per la merce, ma non si è mai visto recapitare nulla. Ha così sporto denuncia ai Carabinieri, che subito si sono messi sulle tracce dei truffatori. Gli accertamenti eseguiti dei militari, anche attraverso i passaggi di denaro on line, hanno consentito di identificare i malviventi.

© Riproduzione riservata
Commenti
  • Mirko

    Pluripregiudicato viene denunciato?? Pluripregiudicato va in galera non denunciato

    • Illuminatus

      Magari.

  • Donato Sgarzi

    In buona sostanza il ragazzo di Castelverde è stato fregato e i malviventi la faranno franca

  • Simone

    Non si è fatto 2 domande il ragazzo per il prezzo dei cerchi così basso?