Ultim'ora
3 Commenti

Forano l'oleodotto per
rubare il gasolio: ladri
messi in fuga dai carabinieri

Furto all’oleodotto Eni di Sesto Cremonese nella notte tra il 18 e il 19 maggio. Gli ignoti malviventi si sono introdotti nel campo di un’azienda agricola, dove passava la tubatura, l’hanno forata e hanno rubato il gasolio che vi scorreva all’interno, travasandolo  in contenitori di plastica.

La refurtiva è stata poi posizionata su un furgone Volskwagen con targa romena. Sul posto sono però giunti i Carabinieri, che hanno colto i malviventi sul fatto. Alla vista della pattuglia, due individui si sono dati alla fuga, dileguandosi nelle campagne circostanti e abbandonando così la refurtiva sul furgone.

Gli uomini dell’Arma hanno recuperato dunque il bottino, oltre 1000 litri di gasolio, restituito poi all’azienda. Il furgone è stato messo sotto sequestro, mentre sono in corso le indagini per identificare i ladri.

© Riproduzione riservata
Commenti