Ultim'ora
Commenta

Servizi educativi per l’infanzia
e scolastici, tariffe invariate
per l’anno scolastico '18/'19

Il vice sindaco Maura Ruggeri

Nessun aumento delle tariffe per i servizi educativi per l’infanzia e scolastici per il prossimo anno scolastico. Questa la decisione della Giunta che ha accolto la proposta della Vice Sindaco e Assessore all’Istruzione Maura Ruggeri.

“Abbiamo ritenuto importante mantenere le stesse tariffe ed agevolazioni dello scorso anno – dichiara al riguardo Maura Ruggeri – per non gravare economicamente sulle famiglie che utilizzano questi importanti servizi. Anche per questo sono state mantenute le tariffe sperimentali per le famiglie che scelgono differenti modalità di frequenza all’asilo nido quali ‘tre giorni/settimana’, ‘due giorni/settimana’ e ‘solo mattino’. Il nostro obiettivo principale è agevolare la frequenza dei bambini quale occasione fondamentale di socializzazione, educazione ed integrazione.” Per ragioni di efficienza organizzativa resta sospeso il versamento della quota di anticipo sulla prima tariffa della scuola infanzia.

© Riproduzione riservata
Commenti