Commenta

Consorzio Agrario,
i nuovi trattori Case IH
alla prova dei soci

“Stiamo andando nella giusta direzione. Stiamo proseguendo con successo il percorso intrapreso: i numeri degli ultimi due anni sono davvero significativi e indicano che sacrifici, impegno e investimenti fatti stanno dando frutto al Consorzio Agrario di Cremona e quindi ai soci che lo compongono”. Lo ha detto il responsabile del Servizio Macchine del Consorzio Attilio Marenghi a margine della presentazione della nuova Gamma di trattori Case IH Maxxum Multicontroller che si è tenuta a Cremona nel pomeriggio di giovedì 14 giugno in via delle Vigne 210. Dopo l’introduzione di Marenghi, il direttore Marketing Case IH Osvaldo Brigatti ha illustrato con orgoglio ai presenti le nuove macchine, dopodiché ci si è spostati all’esterno per la prova. Uno ad uno, praticamente tutti i sessanta ed oltre soci presenti sono saliti sul 145 CV per percorrere il circuito allestito, assistiti in cabina dal tecnico specializzato del Consorzio Federico Ferri.

“E’ sempre gratificante constatare che gli eventi che organizziamo hanno un riscontro positivo – commenta Attilio Marenghi – . Anche questo ci fa capire la bontà delle scelte che stiamo compiendo”. Alla presentazione della nuova serie Case IH Maxxum Multicontroller hanno partecipato anche il Presidente del Consorzio Agrario di Cremona Paolo Voltini con i vice direttori Sandro Berti e Giuseppe Pilla, mentre per Case IH erano presenti Fabrizio Giangreco dell’area Service Manager e Gaudenzio Boniperti dell’area Sales Manager.

© Riproduzione riservata
Commenti