Commenta

Benedetta Sforza (Kodokan)
medaglia di bronzo
in coppa Italia a Novara

Benedetta Sforza, 22 anni, ha centrato il podio nella Coppa Italia di judo, manifestazione nazionale riservata alle classi juniores e seniores (17-35 anni), regalando al Kodokan Cremona la seconda medaglia nazionale dell’anno, dopo l’argento di Claudio Panizza nei Campionati Italiani Universitari. A Novara, nella categoria fino a 78 kg, la judoka cremonese ha battuto prima del limite Claudia Drovandi (Ren Shun Kan Empoli) e Alice Ceoldi (Nuova Opide Padova), cedendo però in semifinale contro Betty Vuk (Judo Tolmezzo), che andava poi a conquistare il titolo. Nella finale per il terzo posto Benedetta marcava “ippon” (ko tecnico) a Elena Andreoli (Pro Recco), conquistando una meritatissima medaglia di bronzo. Si tratta del risultato più importante dell’atleta del Kodokan nella classe “seniores” fino a questo momento. Fuori nei preliminari, purtroppo, gli altri atleti cremonesi, tutti del Kodokan: Claudio Panizza, Chiara Bernardoni e Giulia Gasparini.

© Riproduzione riservata
Commenti