2 Commenti

Sicurezza stradale, folta
partecipazione all’incontro
con la polizia locale

Approfondire ed illustrare le modalità comportamentali più consone alla guida di veicoli a motore o con altre tipologie di mezzi a tutela dei conducenti e passeggeri stessi. Questa la finalità dell’incontro tenutosi all’oratorio di Cristo Re e promosso dal Comitato di Quartiere 10 (Po – Parco – Canottieri – Trebbia). Il Comandante della Polizia Locale Pierluigi Sforza, l’Ufficiale Giorgio Bodini e il vigile di quartiere Jurin Frigeri, mostrando alcune slide, hanno dapprima condiviso con i numerosi partecipanti i dati sulla incidentalità stradale in genere e nella nostra città in particolare, evidenziando le tipologie di infrazioni più diffuse. A seguire ampio spazio è stato riservato alle regole del Codice della strada che tutti sono chiamati a rispettare, nonché alle sanzioni emesse in caso di inosservanza e alla loro equilibrata applicazione. Numerose le domande da parte dei presenti, soprattutto per situazioni particolari riguardanti il quartiere nel quale risiedono. Un momento di confronto e dialogo su una tematica importante che è stato decisamente apprezzato tanto che è già stato concordato un ulteriore appuntamento da tenersi in settembre.

© Riproduzione riservata
Commenti
  • Illuminatus

    Oggi alle 12 ho visto una ragazza che per poco non è stata tirata sotto da un furgone in via Giordano. Il motivo era semplice: semaforo pedonale spento, non sapeva quando poter passare in sicurezza.

    Vogliamo parlare anche di questa situazione dei semafori continuamente guasti?

  • Jo lega

    Le regole stradali devono essere seguite anche da chi va in bicicletta .mai visto un vigile far notare che non si può andare contro mano , non si può telefonare ,non si può tenere l’ombrelloquando si guida e soprattutto sui passaggi pedonali io farei andare con le biciclette a mano