Commenta

Via Persico, giù il semaforo
in via Santa Cristina,
impianto di nuovo guasto

Foto Sessa

Divelto per l’ennesima volta il semaforo all’incrocio tra via Persico e via Santa Cristina. Nella mattinata di giovedì, intorno alle 9, un’auto si è infatti schiantata contro il palo che regge il semaforo, abbattandolo completamente e provocando un danno notevole all’impianto. Fortunatamente la conducente, F.M., 20enne cremonese, non ha riportato ferite gravi, sebbene sia stato condotto al pronto soccorso per accertamenti. La giovane procedeva verso la città, quando ha perso il controllo del veicolo, abbattendo il semaforo sulla destra.

Non è la prima volta, tuttavia, che il semaforo subisce danni: già lo scorso settembre, era infatti stato divelto da un camion, mentre in un’altra occasione era stato un temporale a provocare il guasto. Del resto quell’impianto, da quando è stato installato, ha presentato non pochi problemi, a partire dai numerosi guasti che si sono susseguiti nel corso dei mesi, che spesso hanno provocato la rabbia dei residenti.

L’ultimo problema in ordine di tempo riguarda i malfunzionamenti che spesso si sono registrati, legati pare alla fotocellula che rileva la velocità, e che va in conflitto con la scheda del semaforo, mandandola in tilt. Altro lavoro, dunque, per i tecnici di Citelum, che nelle prossime ore dovranno intervenire per ripristinare la situazione.

lb

© Riproduzione riservata
Commenti