Commenta

Andava a funghi nella
bergamasca e si è sentito
male: morto Luciano Zanoni

Stava andando in cerca di funghi col fratello quando improvvisamente è morto, stroncato da un malore. E’ ciò che è successo a Luciano Zanoni, 56 anni, di Cremona, per il quale sono risultati inutili i soccorsi del servizio alpino e dell’elicottero partito da Bergamo. L’uomo si è sentito male questa mattina, sabato 25 agosto, poco dopo le 9, mentre si trovava su un sentiero nella zona del pizzo Camino a Schilpario, in provincia di Bergamo.

© Riproduzione riservata
Commenti