2 Commenti

Rubò una borsa nella camera
di un hotel e utilizzò la carta
di credito. Cubano nei guai

Furto aggravato e indebito utilizzo di carte di credito. Con queste accuse i carabinieri hanno denunciato H.Q.F., pregiudicato cubano, classe ’80, domiciliato a Milano ma senza fissa dimora. Per i militari è l’autore di un furto messo a segno a Cremona a fine giugno, quando si era intrufolato all’interno di una camera di un hotel rubando una borsa di un 43enne residente in un’altra provincia contenente un pc portatile, un portafogli con la somma di 200 euro e carte di credito. Con la carta di credito il cubano aveva poi prelevato 1.000 euro da uno sportello bancomat di una banca di Vescovato. Ad incastralo è stato l’esame delle immagini ricavate dai sistemi di sorveglianza della zona ed altri accertamenti incrociati.

© Riproduzione riservata
Commenti
  • luciano1956

    denunciato e poi?

    • Roberto

      e poi sicuramente rilasciato, che domande, ma dove pensi di vivere!? senza offese, la mia risposta ovviamente è ironica