Un commento

Cremonese in campo alle 21
al Barbera contro il Palermo
Le ultime sulla formazione

Un'azione della sfida dello scorso anno a Palermo

La seconda giornata di campionato offre nell’anticipo del venerdì il big match tra Palermo e Cremonese, due squadre costruite per diventare protagoniste del campionato, ma in qualche modo deluse da risultato e prestazioni nella gara d’esordio: la Cremonese non solo per il gol del pareggio subìto in pieno recupero, ma anche e piuttosto per aver perso per infortunio e squalifica giocatori del calibro di Montalto, Castrovilli e Greco, il Palermo reduce da un pareggio a reti inviolate a Salerno che ha lasciato l’amaro in bocca a Tedino, pronto a modificare l’undici titolare per conquistare il bottino al Barbera.

Davanti al proprio pubblico i rosanero non intendono steccare, la Cremonese proverà a rovinare la festa così come aveva fatto nella scorsa stagione, quando al vantaggio di Coronado aveva risposto Scamacca. Ma se Tedino ha già annunciato una mezza rivoluzione in campo, Mandorlini gestirà le assenze inserendo Brighenti per Montalto, Castagnetti per Greco, e uno tra Strefezza e Perrulli per Castrovilli, ma per gli esterni le soluzioni non mancano: possibile la decisione di cambiare qualcosa anche a centrocampo con l’esordio di un giovane al posto di Croce, mentre la difesa dovrebbe restare invariata.

Sulle spalle del capitano poggerà l’intero reparto avanzato. Brighenti come unica punta di ruolo dovrà cercare di ritrovare lo smalto dei bei tempi e dimostrare di essere un’alternativa valida a Montalto e Paulinho, oltre che rispondere con una prestazione maiuscola all’emergenza in attacco. Tra i padroni di casa, assenza pesante quella di Nestorovski, dato ancora per partente e destinato alla panchina, per lasciare spazio a Puscas, con alle spalle, in doppio ruolo di trequartista, Trajkovski e Falletti, mentre sugli esterni restano confermati Salvi e Mazzotta. Tutti in campo stasera alle 21, poi la pausa di campionato durante la quale saranno verificate in amichevole le condizioni di Piccolo e Paulinho. Nel frattempo, infine, la Cremonese ha comunicato che, in accordo con l’Empoli proprietario del cartellino, il centrocampista Alberto Picchi si è trasferito in prestito alla Pistoiese.

Cristina Coppola

© Riproduzione riservata
Commenti
  • Mario Rossi SV

    Neanche un accenno sul fatto che la Rai manda la partita in diretta su rai sport . Che giornalisti attenti…