5 Commenti

16enne picchiata dal padre
padrone: tweet della Meloni
'Femministe, dove siete?'

Sulla vicenda del padre padrone marocchino che nella sua abitazione di Soresina si è avventato contro la figlia 16enne, rea di essersi integrata nella comunità e di aver assunto atteggiamenti contrari alla propria tradizione e alla propria cultura, è intervenuta con un tweet anche Giorgia Meloni, leader di Fratelli d’Italia. “A Cremona una 16enne picchiata dal padre perchè voleva vestirsi all’occidentale”, scrive la Meloni. “Questo signore ha scelto la Nazione sbagliata per imporre un modello culturale mirato a cancellare secoli di conquiste di civiltà. La sharia non sarà mai legge in Italia. Femministe, dove siete?”.

 

© Riproduzione riservata
Correlati
Commenti
  • Mario Rossi SV

    Forse saranno impegnate a seguire la Ferragni su Istagram…

    • Illuminatus

      Questa è buona!!!!!

    • Italiana

      Tu che sei un seguace di chi fa della Boldrini una bambola gonfiabile, dovresti stare ZITTO. A te non te ne frega nulla di una 16enne picchiata, fosse stata italiana avresti detto che forse il papà aveva le sue ragioni. La lotta maggiore che le donne che si spendono quotidianamente devono fare è quella contro quelli come te

      • Mario Rossi SV

        Lungi da me quello che insinui, d’altronde basta leggere il mio commento alla notizia di ieri che dovresti essere tu a zittirti. Ma siccome con le signore io sono gentile, ti auguro una Buona giornata.

  • luciano1956

    Ma rispeditili a casa loro!