Commenta

Motonautica: tutto pronto per
la 46° giornata organizzata
dalla Mac sul Grande Fiume

E’ tutto pronto per la 46° giornata motonautica “Città di Cremona” organizzata dalla Motonautica Associazione Cremona (M.A.C.) che andrà in scena sabato e domenica prossimi sul Po sul tradizionale circuito “A. Salomoni”. Gli appassionati del sodalizio di via Lungo Po Europa guidati dal presidente Stefano Corbari (vice presidenti Marcello Ventura e Giuseppe Gilli) hanno fortemente voluto tenere viva questa manifestazione che ha sempre destato molto interesse per chi segue gli sport che si praticano sul Grande Fiume. Il programma è imperniato sul Campionato mondiale F.500 e Campionato italiano OSY/400 ed a coronamento la “Classic Racers show”. Dopo le verifiche amministrative di venerdì, sabato mattina verifiche tecniche e prove libere dalle ore 9.30. Dalle 14 alle 15.45 prove cronometrate. Alle 16 15 via alle gare con la prima manche del mondiale F500 con 14 barche iscritte. Alle 17 prima esibizione delle barche storiche. Queste sono 9, di cui la più antica del 1962 costruita nei cantieri Molinari. Si tratta di imbarcazioni che hanno partecipato ai campionati nazionali, continentali e mondiali. Domenica mattina prove libere sino alle 11 poi 2° manche della F500 e di seguito la prima della Osy 400. Nel pomeriggio dalle 14, 2° gara della Osy400, alle 15 circa altra esibizione delle barche storiche da corsa e alle 16 3° manche della F500 poi le premiazioni. Nel mondiale F500 un solo italiano al via Giuseppe Rossi che cercherà di contrastare la folta concorrenza degli altri piloti stranieri. Nella Osy 400 il cremonese Mattia Ghiraldi (Motonautica San Nazzaro) po’ puntare alla conquista del titolo, sfioratolo scorso anno. Questa è la seconda tappa per entrambe le categorie. Chiusura il 12 ottobre a Boretto Po.

Marco Ravara

© Riproduzione riservata
Commenti