Commenta

Ancora troppi ubriachi
al volante: sei denunciati
tra lunedì e mercoledì notte

Ubriachi al volante, una piaga che sembra non finire mai, con pericolo per sé e per gli altri. Durante i controlli straordinari del territorio operati dalla compagnia dei carabinieri di Cremona tra lunedì e la scorsa notte, sono state denunciate 6 persone, che all’alcol test sono risultate sopra i limiti di legge anche in maniera elevata, come un 49enne cremonese, D.D., fermato in via Ghisleri alla guida di una Fiat Punto con un tasso di 2,00 g/l. Gli altri denunciati (il più giovane di 27 anni, il più anziano di 74) sono tutti italiani, residenti in città, tranne il caso del 27enne di Pescarolo e sono stati fermati in vari punti della città, da via Castelleone a via Cadore, da via Guseppina a piazza Risorgimento. Denunciato inoltre per guida senza patente un 25enne, disoccupato e recidivo residente a Pessina alla guida di un Bmw320: la patente non l’ha mai conseguita e pertanto il veicolo è stato sequestrato. Infine, denunciato in quanto trovato in possesso di un coltello con lama ripiegabile lungo 15 cm, nascosto nel marsupio, un 40enne bresciano residente a Cremona, perquisito in un bar di san Felice.

© Riproduzione riservata
Commenti