Commenta

L'Airc sul territorio
cremonese: il 9 ottobre
incontro di sensibilizzazione

Martedì 9 ottobre l’Associazione Italiana per la Ricerca sul Cancro, in collaborazione con il Comune di Cremona, promuove l’incontro di informazione e sensibilizzazione ‘Insieme per il nostro territorio tra ricerca, impegno e coraggio’. Nella prestigiosa sede di Palazzo Cittanova, a partire dalle ore 18.30, andrà in scena un appuntamento con il mondo della ricerca oncologica, per conoscere i progressi raggiunti nell’ambito della prevenzione, della diagnosi e della cura del cancro, e per scoprire le prossime sfide da vincere insieme per rendere il cancro sempre più curabile.

Il cancro è ancora oggi un tema di grande attualità che direttamente o indirettamente tocca quasi tutte le famiglie: ogni giorno in Italia vengono diagnosticati circa 1.000 nuovi casi di cancro. I medici e i ricercatori stanno affrontando questa emergenza studiando metodi per diagnosi sempre più precoci e per trattamenti sempre più personalizzati. In Italia in particolare oggi si guarisce di più, come testimoniano i dati che ci pongono al vertice in Europa per le guarigioni. Nel nostro Paese, oggi, oltre 3,3 milioni di persone hanno superato una diagnosi di cancro e hanno un’aspettativa di vita paragonabile a quella di chi non si è mai ammalato. (fonte: I numeri del cancro in Italia, 2017 a cura di Airtum e Aiom)

Protagonisti della serata i veri volti di Airc: i ricercatori Giovanni Barosi (Fondazione IRCCS, Policlinico San Matteo di Pavia) e Maria Picchio (Università Vita-Salute San Raffaele di Milano) faranno il punto sugli ultimi traguardi raggiunti dalla ricerca e spiegheranno quali sono le prossime sfide da vincere per rendere il cancro sempre più curabile. Spazio poi a Caterina Caldonazzo e alla signora del tennis Lea Pericoli che racconteranno come hanno affrontato e superato la malattia.

Dalla ricerca alla prevenzione: Giacomo Gentili, campione mondiale di canottaggio nel quattro di coppia, vero e proprio esempio dei corretti stili di vita ricorderà quanto tutti possono fare ogni giorno per stare in salute evitando il fumo, seguendo un’alimentazione sana e facendo attività fisica. All’incontro – aperto a tutta la cittadinanza – saranno presenti anche il sindaco Gianluca Galimberti, Bona Borromeo, Presidente del Comitato Lombardia Airc, e Niccolò Contucci, Direttore generale Airc.

© Riproduzione riservata
Commenti