Commenta

Serie B a 22 squadre?
Il Tar accoglie i ricorsi,
vertice d'emergenza in Figc

Ancora caos in Serie B. Non c’è pace per la serie cadetta che oggi, mercoledì 24 ottobre, sta vivendo un altro capitolo della storia infinita di questa stagione 2018/2019. Il Tar ha infatti accolto il ricorso della Ternana (cui si sono accodate anche Novara e Pro Vercelli) contro la decisione del Tribunale Federale Nazionale della Figc che aveva dichiarato inammissibili i ricorsi contro le delibere del Commissario Federale che aveva cambiato il format del campionato bloccando i ripescaggio e dando di fatto il via libera alla Lega di B per poter avviare il campionato.

Difficile dire se questo pronunciamento, che tecnicamente significa procedere ad un riesame della posizione delle quattro società, potrà portare ad un allargamento a 22 squadre della Serie B. In primis perché l’udienza di merito è stata fissata il per il 26 marzo. Ma sul tavolo ci sono altre due questioni spinose. Intanto la Ternana ha già disputato 5 giornate di campionato di Serie C, ma oltre a ciò i posti disponibili sarebbero al massimo tre, mentre le ricorrenti sono cinque, perché anche Siena e Catania potrebbero rimanere in corsa. Una graduatoria che dovrebbe essere stabilita dal Collegio di Garanzia del Coni che già, di fatto, non aveva formulato un parere. Infine c’è la questione Virtus Entella, che come la Ternana ha già giocato in C e che come le altre cinque aspira alla serie cadetta, ma che ha presentato ricorso su basi diverse. E il giudizio sui liguri in sostanza pende ancora.

In mezzo a questa girandola di ipotesi, rimane la certezza che nel pomeriggio di oggi si terrà un vertice straordinario della Figc con gli avvocati della Federazione che dovrà decidere come muoversi. Senza dimenticare anche lo spazio di manovra della Lega di B, che non detto che si uniformi – anche se è molto probabile – alle decisioni federali. Nel frattempo, in ogni caso, non sembrano a rischio le partite di Serie B, con la Cremonese che dovrebbe scendere regolarmente in campo sabato 27 alle 15.00 a Benevento.

© Riproduzione riservata
Correlati
Commenti