33 Commenti

Nuova bomba d'acqua
Chiuso il sottopasso di
via Monviso, traffico in tilt

AGGIORNAMENTO – Giunta, tecnici dei vari Settori e Servizi del Comune e agenti della Polizia Locale all’opera per interventi che si sono resi necessari a causa dell’ondata di maltempo che ha sta interessando anche Cremona. Nel pomeriggio il sottopasso di via Monviso è stato chiuso e il traffico in tangenziale, ma anche in buona parte della città, è andato letteralmente in tilt con disagi e veicoli in coda. Si segnala inoltre la caduta di alcuni alberi e black out in varie zone della città e della provincia.

Prosegue quindi il monitoraggio della situazione con particolare attenzione proprio ai sottopassi, quindi ai livelli dei corsi d’acqua e del fiume Po, che è ormai a -2,50 metri sotto lo zero idrometrico. Un’azione portata avanti in stretta collaborazione con la Prefettura e in particolare con l’apposita Unità di crisi costituita in tali circostanze.

Sul fronte Cremasco, si è concluso poco fa, nella sede di via Macello, l’ultimo vertice tra protezione civile, amministrazione e vigili del fuoco. Ne è emerso che la situazione idrometrica in città al momento è buona, tuttavia a Ponte Cene – riferimento idrometrico del Serio – è stato raggiunto alle 14 il livello di guardia. Per questo motivo,dalle 19 si attende una nuova piena del fiume.

La criticità dipende dal fatto che nella zona Orobica e nella Bergamasca sono previste ancora almeno 7-8 ore di perturbazioni di forte intensità, con la conseguenza che la piena del Serio potrebbe facilmente superare i livelli registrati ieri.

Le misure precauzionali sono le medesime comunicate ieri nell’ordinanza emessa dal sindaco Stefania Bonaldi. Restano dunque chiusi i parcheggi della discoteca Zanzibar e ‘la buca’, riaprirà invece la sede dell’istituto Racchetti sul viale di Santa Maria,  salve azioni di costante monitoraggio serale e notturno ad opera di Protezione Civile, Polizia Locale e altre forze in campo per i controlli. È previsto nuovo vertice per fare il punto della situazione alle ore 18.30.

Anche a Soncino l’amministrazione comunale mette le mani avanti: con un’ordinanza urgente, infatti, in via precauzionale è stato chiuso il ponte della ss498 (ponte del Cicero) ai soli mezzi pesanti con portata superiore ai 35 quintali.

© Riproduzione riservata
Correlati
Commenti
  • Mario Rossi SV

    Traffico della tangenziale in tilt…Bastava usare la strada sud…

    • Diretur

      Avete veramente rotto con la strada Sud.. non vi bastano gli studi, non vi basta un minimo di amore per il poco che resta di scenografico in questa città.. non vi basta sapere che non verrebbe usata, che costerebbe una cifra infinita alla collettività.. andate avanti come un disco rotto, come uno che continua a sbattere la testa contro un muro.. bravi

      • Maumaro

        Gli studi?
        Scenografico?
        non verrebbe usata?
        cifra infinita?
        Non ne ha azzeccata una.
        La verità è che LA REALTA’ dimostra quotidianamente la necessità di quell’opera.

        • Diretur

          La realtà non dimostra niente.. gli studi sui flussi di traffico sono l’unica cosa su cui fare affidamento.. il traffico di via Giordano e Novati è LOCALE..
          Poi mi raccomando.. tutti a fare la passeggiata con il cane sull’argine.. a guardare le macchine che passano..

          • Illuminatus

            “La realtà non dimostra niente”.

            Interessante, bisognerebbe riflettere su questo. Dopotutto, nulla è reale, solo percepito (o subìto, a seconda dei casi).

          • Diretur

            Nel senso: la realtà nn dimostra niente perchè non c’è nessuna strada sud a dimostrare che il traffico è diminuito.. e sei mai ci sarà .. ce la terremo.. come pietra tombale sulla città, inutile

        • Diretur

          L’angolo sud est di Cremona è l’ultimo scorcio presentabile della città. Provi a camminare sull’argine una sera.
          Questo per lo scenografico.
          Per il resto la strada sud sarebbe giustificata se ci fossero migliaia di veicoli che dal Piacentino muovono verso Mantova o Casalmaggiore, cosa che non è.
          Uno scempio ambientale giustificato da nessuno studio sulla viabilità è una follia e per fortuna c’è una buona probabilità che non si trovino mai i soldi. Poi se la faranno sarà l’ennesima picconata insensata all’aspetto di questa città. Contenti voi..

        • Diretur

          La realtà sono venti minuti al giorno di traffico… Come via Ghisleri, via Massarotti, via Ghinaglia.. che forse stanno pure peggio

      • Mario Rossi SV

        Alternative alla strada sud o alla tangenziale quando bloccata?
        Su sapientino, rispondi!

        • Diretur

          Tu vuoi distruggere l’ultimo angolo di Cremona e spendere non so quanti milioni di euro perchè una volta all’anno (o due) si blocca la tangenziale? Hai mai messo il naso fuori da Cremona e tentato di capire cosa sono i problemi di traffico .. quelli veri?

          • Mario Rossi SV

            Ecco non sai, non scrivere se non sai, che é meglio…

          • Diretur

            So rispondere, ma penso che non sappia ascoltare chi ripete come un disco rotto soluzioni bocciate dalle analisi e dalla realtà dei fatti

          • Mario Rossi SV

            Con la nuova amministrazione la strada sud si farà presto, mettiti l’anima in pace.

          • Diretur

            Giusto, come la fece Oreste Perri

          • Mario Rossi SV

            La città la vuole, rassegnati.

          • Diretur

            Consiglio un detox .. potrebbe diventare una fobia debilitante.. si faccia un giro in bici.. ho visto che nel 2017 l’utente Marco la mise a tacere.. purtroppo troppa logica fa male

          • Mario Rossi SV

            Marco…mi sa che l’acqua che hai preso ieri in bici non ti ha fatto bene, ricordi male e ragioni pure peggio.

    • Mirko

      Non è strada sud o no,tutte le volte piove e tutte le volte si allaga o I sottopassi

    • Mattia

      Andate in bici….18km di piste ciclabili hanno fatto
      Ci pensa the punisher Robert

      • Diretur

        Sì, vado in bici.. tu continua a vivere rabbiosamente nel traffico.. in città, sotto i 3-4 km, è dimostrato che è meglio andare in bici.. poi tu fai come vuoi.. ti commenti da solo

        • Mattia

          O ma stai calmo…che tanto ci pensa the punisher…
          Tu continua a votare il genio delle ciclabili…
          Quando vuoi dove vuoi

          • Diretur

            minacci? vedi che sei rabbioso

          • Mattia

            Qua chi è rabbioso sei tu… caro ciclista che vuoi imporre il tuo credo….
            Sempre disponibile caro

          • Diretur

            Non impongo il mio credo a nessuno, rifletto e cito statistiche.
            Nel frattempo ti consiglio di ripassare l’art 612 del codice penale

          • Mattia

            Cita cita…

          • Illuminatus

            Mah.. un anonimo che ne denuncia un altro la vedo francamente un po’ bizzarro.

  • Gianluca

    Non si poteva investire sui sottopassi della tangenziale invece che spendere per la pavimentazione di pregio? Quella poteva tranquillamente aspettare. O no?

    • Diretur

      A non fare niente non si sbaglia mai

      • Mario Rossi SV

        Questi di ora sbagliano anche quando non fanno niente.

        • Diretur

          Sempre buttarla in politica, guelfi e ghibellini

          • Mario Rossi SV

            E sinistroidi perdenti.

          • Diretur

            Consiglio di curare l’ossessione

  • yetiz

    La strada sud non è una soluzione, anzi.Rendere efficiente quello che già c’è mi sembra più sensato.